Cimec
Home » Annunci » Birraio altamente qualificato cerca un impiego nel settore

Birraio altamente qualificato cerca un impiego nel settore

Sono Francesco Picozzi, 34 anni, birraio autonomo di Milano.

Ho cominciato a produrre birra artigianale con metodo All-grain dal 2015 mettendo in pratica le mie conoscenze teoriche universitarie, soprattutto grazie a 3 esami sulle fermentazioni vinicole e brassicole. Dopo circa un anno di esercitazione e tentativi, ho deciso di conseguire la qualifica di “Birraio Artigiano” attraverso un corso annuale regionale di 600 ore:  320 ore teoriche in aula, affiancato da docenti dell’Università di Agraria di Padova e della Ca’ Foscari di Venezia, presso l’accademia delle professioni Dieffe di Noventa Padovana (PD), e 270 ore pratiche nel Birrificio di Legnano (MI), dove ho potuto seguire tutto il processo dalla macinatura all’infustamento e imbottigliamento di diversi stili di birra. (ginger ale, Ipa, Apa, Belgian Ale etc..), ottenendo la qualifica EQF 3 di Birraio Artigiano e l’aggiornamento normativo di HACCP (Hazzard Critical Crontrol Point, autocontrollo di sicurezza alimentare) nel giugno  2018.

Desidererei, anche trasferendomi, intraprendere un’esperienza di crescita  in un settore in continuo fermento come aiuto-birraio e trasmettere la mia conoscenza sugli impianti di trasformazione.

Se foste interessati al mio profilo invierò il mio Curriculum Vitae professionale da dove si evince, nel dettaglio, la mia esperienza regressa nel settore alimentare (pastorizzazione latte, solubilizzazione camomilla, istantaneizzazione prodotti baby-food) come tecnologo alimentare.

Sono una persona seria, puntuale e precisa e sono disponibile a mettermi in gioco. Potete contattarmi all’indirizzo picozzi.francesco@gmail.com.

Leggi anche

Il birrificio Dom Byron vende sala cottura 10 HL a 3 tini 

Il Birrificio Dom Byron di Albino (BG) vende una sala cottura da 10 HL 3 …

Birra Gaia cerca un tecnico birraio

Birrificio e brewpub Birra Gaia di Carate Brianza (MB), cerca tecnico birraio a scopo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *