Cimec

Archivio tag: jungle juice

Nuove birre da Rebel’s, Alder, Cask Irpinia, Monpier e altri

Può la birra artigianale contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto ad argomenti di stampo sociale? Evidentemente per i ragazzi del birrificio Rebel’s (sito web) la risposta è sì, come si deduce dalla loro ultima birra, con cui apriamo la carrellata odierna sulle novità italiane. La Where Did The Trash Go (9,2%) è una one shot dedicata al tema dei rifiuti: …

Vai all'articolo »

Festa di Pasquale 2022

Passare Pasquetta in birrificio? Può essere un’ottima alternativa, come dimostra la Festa di Pasquale, l’ormai tradizionale appuntamento del birrificio Jungle Juice di Roma. L’evento naturalmente si terrà lunedì 18 aprile presso la sede di via del Mandrione, dove da mezzogiorno fino a tarda serata si potrà brindare con le birre della casa, divise in due punti spillatura. In più ci …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Crak, Picobrew, Jungle Juice, Beba (per Montalbera) e Birra di Fiemme

Negli ultimi mesi il birrificio Crak sembra aver ridotto sensibilmente il numero di nuove release, che invece ne avevano caratterizzato l’attività sin dagli esordi. Non che le novità non siano mancate, sia chiaro, ma sicuramente la frequenza è cambiata rispetto al passato. L’ultima volta che ci eravamo occupati di una birra inedita del produttore veneto era addirittura luglio 2021, ma …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Birrificio del Forte, Busa dei Briganti, Jungle Juice, Amerino e altri

La metafora del viaggio è spesso ricorrente nel mondo della birra artigianale, anche perché molte suggestioni arrivano proprio dai luoghi legati alle tradizioni brassicole. Non è dunque un caso che vi ricorrano molti birrifici, come fa ad esempio il Birrificio del Forte per la sua linea parallela battezzata Le Itineranti. In queste ore l’azienda toscana ha annunciato due nuove creazioni …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Edit, Jungle Juice, Hop Skin, Bonavena e altri

Apriamo l’ultima panoramica dell’anno sulle birre inedite italiane con il birrificio Edit (sito web) di Torino, che continua nel suo importante processo di trasformazione. Dopo l’arrivo del nuovo, impressionante impianto produttivo, ora il lavoro si sta concentrando sull’immagine, con l’obiettivo di conferire al marchio maggiore autonomia rispetto al locale. Le novità riguardano anche l’aspetto puramente produttivo, con una nuova serie …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Liquida, Ritual Lab, Eastside, Rebel’s, Lariano, Alder e molti altri

Nelle ultime panoramiche sulle nuove birre italiane ci siamo concentrati sul ritorno prepotente delle collaborazioni, quindi non deve meravigliare se la carrellata di oggi è ricca di novità rientranti  in questa particolare tipologia. Come la High Gravity (9%), una Triple IPA realizzata da Liquida (sito web) in collaborazione con Ritual Lab (sito web). Le Triple IPA sono un sottostile poco …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Altotevere, Mastri Birrai Umbri, Jungle Juice, Birrificio della Granda e altri

Siamo da poco entrati in quel periodo dell’anno dedicato al raccolto del luppolo, un’attività che fino a qualche anno fa in Italia era praticamente sconosciuta. Negli ultimi tempi però il settore ha ricevuto un impulso impressionante, favorendo la moltiplicazione dei progetti di coltivazione in tutta Italia. La conseguenza più immediata per i consumatori è la disponibilità di molte birre italiane …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Crak, Baladin, Jungle Juice + Hop Skin, Eternal City e altri

Con un anno di ritardo sul programma, venerdì 11 giugno inizierà finalmente la sedicesima edizione del Campionato europeo di calcio, o più semplicemente Euro 2020. L’evento sarà celebrato in vari modi, spesso non legati direttamente al mondo del pallone, come dimostra il birrificio Crak: l’azienda veneta ha infatti prodotto per l’occasione una nuova birra, battezzata Prepartita (4,8%). È definita Italian …

Vai all'articolo »

Jungle Juice 4th Anniversary

Si terrà sabato 29 maggio la festa per il quarto anniversario del birrificio Jungle Juice, ovviamente presso la sua sede di via del Mandrione a Roma. Per adattarsi alle restrizioni vigenti la formula sarà all you can drink con sessioni da 3 ore ciascuna e prenotazione obbligatorio (massimo 25 tavoli da 4 persone, solo posti a sedere). Oltre alla possibilità …

Vai all'articolo »