Cimec
Home » Luoghi

Luoghi

Dove bere birra artigianale a Padova: quattro locali visitabili a piedi

Come mi ripeteva spesso uno dei miei mentori lavorativi “il lavoro chiama ulteriore lavoro” e pertanto, in occasione di un’altra trasferta professionale a Padova, ho approfittato per fare una visita a qualche pub della città. Qui peraltro ho avuto il piacere di passare qualche ora in compagnia dell’amico Marzio Berrugi, giudice nazionale di pluriennale esperienza, con cui ho già condiviso …

Vai all'articolo »

Nuovi locali birrari a Caserta, Livorno, Roma e provincia di Teramo

Qual è la cosa più folle da fare in questo preciso momento storico? Molte persone probabilmente risponderebbero “aprire un pub” e in effetti non avrebbero tutti i torti. Quando però la passione riesce ad andare oltre gli ostacoli e scacciare ogni negatività, nessun obiettivo è precluso. Potremmo riassumere così lo spirito d’iniziativa di chi negli scorsi mesi ha inaugurato il …

Vai all'articolo »

Un tour nella birra artigianale a Forlì: quattro locali visitabili a piedi

Con l’allentamento delle restrizioni dovute alla pandemia, ho ripreso ad andare in trasferta lavorativa con una certa regolarità, approfittando, una volta terminata le incombenze del caso, del tempo libero per fare una visita a qualche pub della zona che proponga birra artigianale e magari incontrare qualche amico conosciuto in occasione di eventi birrari in Italia e all’estero. Questa volta mi …

Vai all'articolo »

Nuove tap room e locali a marchio in Liguria, Toscana e Lombardia

Passato almeno temporaneamente il momento più aspro della pandemia (e delle relative restrizioni), in molti sono tornati a lavorare sui progetti che avevano dovuto interrompere improvvisamente a inizio 2020. Tra questi ci sono quelli dei birrifici italiani, che si traducono in particolare nell’apertura di tap room e locali a marchio. Uno dei più importanti trend degli ultimi anni di birra …

Vai all'articolo »

Nuovi locali a Torino, Palermo e in provincia di Verona e Padova

La pandemia ha sicuramente sferrato un duro colpo all’ambiente italiano della birra artigianale, ma per fortuna non ha impedito a molti progetti di essere portati avanti pur tra mille difficoltà. Per ovvie ragioni chi ha aperto un nuovo locale negli scorsi mesi è stato visto come un folle, ma per fortuna la situazione nelle ultime settimane è migliorata sensibilmente e …

Vai all'articolo »

Nuovi locali: Du’ Parole, Burning, Birra Elvo e Coaster Nettuno

L’ultimo aggiornamento di Cronache di Birra sui nuovi locali italiani risale a fine gennaio. All’epoca accogliemmo gli aggiornamenti con soddisfazione, ma anche con una certa preoccupazione in vista del futuro: era un periodo privo di certezze, dove il ritorno alla normalità sembrava lontanissimo. Oggi per fortuna le cose sono cambiate e sebbene la situazione non sia mutata in maniera radicale, …

Vai all'articolo »

Nuovi locali birrari a Padova, Napoli, Biella, Milano e Roma

Da quanto non ci occupiamo dei nuovi locali birrari aperti recentemente in Italia? Dato il momento si potrebbe pensare da tempi immemori, in realtà l’ultimo aggiornamento risale allo scorso ottobre: segno che il settore è andato avanti e diversi progetti partiti nei mesi precedenti sono stati portati a compimento. Il problema è che con il perdurare dell’emergenza sanitaria, ogni nuova …

Vai all'articolo »

Nuovi locali con birra artigianale a Roma e province di Milano e Pavia

A distanza di un paio di mesi riprendiamo gli aggiornamenti sui locali con birra artigianale che hanno aperto negli ultimi mesi in Italia. Ognuno di essi può essere considerato come l’espressione dei fenomeni in atto nel nostro settore. Il primo è un moderno beershop che travalica decisamente le classiche caratteristiche da “enoteca della birra”, configurandosi alla stregua di un pub …

Vai all'articolo »

Nuovi locali birrari a Verona, Bergamo, Viareggio, San Benedetto e Marcianise

Per introdurre la panoramica di oggi sui nuovi locali italiani potrei lanciarmi nello scontato pippone sulla difficoltà del momento, sulla sfortuna di aver programmato l’inaugurazione in concomitanza con l’emergenza sanitaria e sulla necessità di sostenere queste attività. Tutti argomenti validissimi, sia chiaro, ma che forse è il momento di superare per non cadere in una retorica ormai inflazionata e – …

Vai all'articolo »