Cimec
Home » Archivio tag: ritual lab

Archivio tag: ritual lab

Nuove birre da Liquida, Ritual Lab, Eastside, Rebel’s, Lariano, Alder e molti altri

Nelle ultime panoramiche sulle nuove birre italiane ci siamo concentrati sul ritorno prepotente delle collaborazioni, quindi non deve meravigliare se la carrellata di oggi è ricca di novità rientranti  in questa particolare tipologia. Come la High Gravity (9%), una Triple IPA realizzata da Liquida (sito web) in collaborazione con Ritual Lab (sito web). Le Triple IPA sono un sottostile poco …

Vai all'articolo »

Record di medaglie per l’Italia allo European Beer Star, ma solo 4 ori

Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto? È questa la domanda che nasce spontanea spulciando i risultati dello European Beer Star (qui disponibili in pdf), uno dei più importanti concorsi birrari del mondo. La cerimonia di premiazione tenutasi ieri ha infatti regalato un nuovo record di medaglie per i nostri birrifici, ma anche qualche delusione per loro la distribuzione, …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab + Alder, Extraomnes + De Lab, Rebel’s + War e altri

Uno dei tanti aspetti del periodo di semi-normalità che stiamo vivendo è rappresentato dal ritorno delle birre collaborative, che per ovvie ragioni erano quasi scomparse nella fase più dura di contrasto alla pandemia. Ora invece queste iniziative sono tornate a essere un fattore, coinvolgendo spesso nomi molto importanti del panorama brassicolo nazionale. Come nel caso dell’attesissima Lawn Five (8,2%), una …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Sièman + Eastside, Ritual Lab, Baladin, Mastri Birrai Umbri e altri

A distanza di un paio di giorni dall’ultimo aggiornamento, oggi torniamo a parlare di nuove birre italiane per smarcare molte segnalazioni arrivate in redazione negli scorsi giorni. E partiamo con una collaborazione che promette grandi cose, perché vede coinvolti due ottimi birrifici italiani: da una parte Sièman, dall’altra Eastside (sito web). La novità si chiama Bloody Side (6,3%) ed è …

Vai all'articolo »

Birra artigianale e cucina cinese: proposte di abbinamento

Dire “cucina cinese” è come dire “cucina italiana”: dà poco più di un’indicazione, unifica e generalizza un’infinita varietà di ricette e tecniche, facendo perdere tante delle sfumature che la ricchezza di questo straordinario paese vanta dietro i fornelli. Non poteva essere diversamente in una realtà territoriale che conosce da millenni un concetto di appartenenza territoriale condiviso – già il primo, antico …

Vai all'articolo »

Il nostro commento ai risultati di Birra dell’anno 2021

Come ormai saprete, ieri nell’ambito di Cibus sono stati svelati i risultati del concorso Birra dell’anno di Unionbirrai. Il riconoscimento più importante è andato a MC-77, che ha conquistato il premio Birrificio dell’anno assegnato calcolando tutte le medaglie ottenute dai vari partecipanti. Il produttore marchigiano è riuscito a portare a casa questa fantastica impresa grazie a un bottino di due …

Vai all'articolo »

Matteo e Giovanni Faenza raccontano Mogano, il ristorante di Ritual Lab che ambisce alla stella

Un ristorante stellato all’interno di un birrificio. È con queste parole che possiamo riassumere l’obiettivo di Mogano, prossima importante apertura alle porte di Roma. Siamo a Formello, all’interno dello spazio dove ha sede Ritual Lab, uno dei migliori birrifici italiani che, dopo aver conquistato il consenso degli appassionati e degli esperti di settore, è ora pronto a lanciarsi verso un …

Vai all'articolo »

Tutti i video della cotta in streaming da Ritual Lab

Come forse saprete ieri, nell’ambito della Italy Beer Week 2021, si è tenuta una cotta pubblica in streaming presso il birrificio Ritual Lab di Roma. Non ci siamo limitati a riprendere le operazioni in sala cottura, ma abbiamo creato una vera e propria trasmissione on-line alternando le parti più puramente tecniche con contenuti vari, come interviste, degustazioni e altro. È …

Vai all'articolo »

La vittoria a Birraio dell’anno chiude un 2020 magico per Ritual Lab

Nonostante i problemi legati alla pandemia, comuni a tutti i birrifici italiani, possiamo affermare che il 2020 per il romano Ritual Lab non è stato affatto un anno da dimenticare. Al contrario, se ci limitiamo esclusivamente ai riconoscimenti conquistati, è stato un anno indimenticabile, capace di lanciare definitivamente l’azienda di Formello (RM) nel gotha dei produttori nostrani. L’ultima consacrazione è …

Vai all'articolo »

Giovanni Faenza (Ritual Lab) trionfa a Birraio dell’anno

Giovanni Faenza del birrificio Ritual Lab di Formello è il vincitore di Birraio dell’anno, il premio istituito da Fermento Birra che incorona il miglior professionista del comparto brassicolo sulla base dei voti degli esperti del settore. Si tratta di un successo di grande pregio per Giovanni, che conferma uno stato di grazia che ormai va avanti da diversi anni. La …

Vai all'articolo »