Cimec
Home » Archivio tag: ritual lab

Archivio tag: ritual lab

Nuove birre da Ritual Lab + La Buttiga, Lambrate, Granda, Eastside e Gritz

Complici le limitazioni agli spostamenti imposte dal Covid-19, era da tempo che non aprivamo le nostre consuete panoramiche sulle nuove birre italiane con una collaborazione. Ma non potevamo esimerci dal farlo oggi, visto che qualche giorno fa è stata annunciata la nascita di una bassa fermentazione inedita grazie alla partnership tra i birrifici Ritual Lab di Formello (RM) e La …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab, Crak, Alder, Birrificio Lambrate e altri

Da domani Cronache di Birra sarà ufficialmente in vacanza, ma prima di congedarci vi lasciamo con la seconda parte dell’aggiornamento sulle nuove creazioni dei nostri birrifici, iniziato ieri. Impossibile non cominciare da quella che qualche giorno fa ho definito una delle birre italiane più attese di sempre: la Papanero Barrel Aged (13,5%) di Ritual Lab (sito web), versione affinata in …

Vai all'articolo »

Fenomeno Ritual Lab: le recenti novità e le future evoluzioni di un grande birrificio

Nei miei tanti anni di militanza nel mondo della birra artigianale ho avuto la fortuna di seguire da vicino la nascita e la crescita di diversi birrifici. Era il 2013 quando, nel pieno dei preparativi della prima edizione di Fermentazioni, fui contattato da Roberto Faenza con l’obiettivo di farmi conoscere il progetto Ritual Lab, una scuola di formazione per futuri …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Brewfist, Ritual Lab, Bellazzi, Ca’ del Brado, Muttnik e Conte Gelo

Il birrificio Brewfist è diventato, suo malgrado, il simbolo dell’emergenza coronavirus nel settore della birra artigianale. Fu infatti uno dei primi produttori italiani a chiudere nelle fasi iniziali della pandemia, avendo la sua sede esattamente a Codogno (LO), cioè in uno dei primi comuni in cui fu istituita la zona rossa. Oltre al danno la beffa, perché nel 2020 Brewfist …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Sieman + Ritual Lab, Alder, Rurale, Eastside e Amerino

Era da qualche settimana che non aprivamo le nostre consuete panoramiche sulle nuove birre italiane con una collaborazione: l’ultima volta era capitato a metà maggio con il coinvolgimento di due importanti birrifici come Lambrate e Alder. Ma la partnership di oggi non è da meno, perché vede protagonisti due nomi eccellenti del panorama nazionale: da una parte Sièman, cantina brassicola …

Vai all'articolo »

Oggi alle 19,00 la prima puntata di Telecronache di Birra

Oggi alle 19,00 andrà in onda la prima puntata di Telecronache di Birra, un live video sulla nostra bevanda preferita che sarà condotto da Salvatore Cosenza e il sottoscritto. In passato avevamo già sperimentato qualcosa del genere con Radiocronache di Birra, la trasmissione radiofonica ospitata da Radio Food andata in onda per un’intera stagione. Dato il momento che tutti stiamo …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab, Golden Pot, Crak, Blond Brothers + Bellazzi e Hoppy

Quando una decina di giorni fa ho pubblicato l’ultimo aggiornamento sulle nuove birre italiane mai mi sarei aspettato di poter tornare sull’argomento a fine marzo. Come sapete tutto il settore è praticamente fermo e quel poco di attività in corso è garantita grazie ai servizi di delivery. Tuttavia, in maniera quasi commovente, i produttori italiani stanno annunciando alcune novità nonostante …

Vai all'articolo »

Ritual Lab trionfa a Birra dell’anno 2020: risultati e commenti

Come probabilmente saprete, sabato scorso sono stati svelati i risultati di Birra dell’anno di Unionbirrai, il più importante concorso a tema organizzato in Italia. Come abbiamo annunciato in tempo reale sulla nostra pagina Facebook, a conquistare il premio assoluto come miglior birrificio è stato Ritual Lab, giovane produttore operante nel comune di Formello (RM). L’azienda romana  ha trionfato tra oltre …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab + Voodoo, Eremo, PLB + Nevel, Mezzavia e Terre di Faul

Le collaborazioni tra birrifici sono una costante anche in Italia, tanto che le produzioni rientranti in questa famiglia si susseguono a ritmo vertiginoso. Dopo l’enfasi iniziale, però, molte collaboration brew sono destinate a finire nel dimenticatoio, anche quando il partner è un importante produttore straniero. Sono poche le eccezioni a questa regola, ma possiamo scommettere che tra loro rientrerà la …

Vai all'articolo »