Cimec
Home » Archivio tag: crak

Archivio tag: crak

Gli importanti effetti secondari delle lattine sulla birra artigianale italiana

Se ieri avete letto la nostra consueta panoramica sulle nuove birre italiane, probabilmente avrete notato che delle sei birre presentate nell’articolo ben quattro sono disponibili in lattina e non in bottiglia. Come saprete non è assolutamente un caso, bensì l’effetto di un cambiamento che in tempi recenti ha investito con forza il movimento nazionale della birra artigianale, sulla scia di …

Vai all'articolo »

Nuovi locali birrari a Padova, Napoli, Biella, Milano e Roma

Da quanto non ci occupiamo dei nuovi locali birrari aperti recentemente in Italia? Dato il momento si potrebbe pensare da tempi immemori, in realtà l’ultimo aggiornamento risale allo scorso ottobre: segno che il settore è andato avanti e diversi progetti partiti nei mesi precedenti sono stati portati a compimento. Il problema è che con il perdurare dell’emergenza sanitaria, ogni nuova …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Lucky Brews, Crak, Busa dei Briganti, Mastri Birrai Umbri e Chianti Brew Fighters

L’avvento delle lattine nel mondo della birra artigianale ha generato molti effetti secondari non trascurabili. Uno dei più importanti è stato l’universo di possibilità che si è aperto per i birrifici in termini di design e grafica: da questo punto di vista le potenzialità del nuovo contenitore sono impareggiabili rispetto alle risicate etichette delle bottiglie. Negli ultimi anni abbiamo ammirato …

Vai all'articolo »

Nuove birre da MC-77 + La Buttiga, Argo, Crak, Filodilana, Epica + The Wall e Harvest

Durante il periodo natalizio i birrifici italiani sono soliti lanciare molte nuove produzioni e la regola è confermata anche in questo disgraziato 2020. Anzi, se dovessimo attenerci esclusivamente al numero di novità annunciate negli scorsi giorni, il Natale alle porte apparirebbe perfettamente normale e addirittura più movimentato di quelli passati. Così a distanza di 12 ore torniamo a raccontare le …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Rebel’s, Alder, Crak, 100Venti e Golden Pot

La velocità con cui le lattine hanno conquistato i birrifici italiani è davvero impressionante, segno che il moderato interesse percepito qualche anno fa era in realtà la miccia di una tendenza pronta a esplodere. Da un punto di vista grafico, sembra che l’identità visiva di alcuni produttori non aspettasse altro che i contenitori in alluminio per esprimere tutte le proprie …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Crak, L’Olmaia, Busa dei Briganti, Amerino, La Fucina e Kashmir

Lunedì abbiamo aperto la settimana con una panoramica sulle nuove birre italiane. Oggi torniamo sull’argomento per smarcare le tante segnalazioni arrivate in questi giorni, ma anche per confermare una tendenza di cui avevamo avuto le prime avvisaglie nel precedente articolo: la commistione delle Italian Grape Ale con altri stili brassicoli, in particolare le IPA. Secondo il birrificio Crak questo sarà …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Hammer, Crak, Evoqe, Trunasse e Birrificio degli Ostuni

Nel variegato mondo della birra artigianale ci sono trasformazioni che si concretizzano rapidamente, mostrandosi in tutta la loro evidenza. Altre invece sono più lente e sotterranee, tanto che riusciamo a prenderne coscienza solo cambiando punto di vista. È quanto accaduto negli ultimi anni in Italia con le basse fermentazioni: a lungo si è ipotizzato un loro rilancio dopo anni passati …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Ritual Lab, Crak, Alder, Birrificio Lambrate e altri

Da domani Cronache di Birra sarà ufficialmente in vacanza, ma prima di congedarci vi lasciamo con la seconda parte dell’aggiornamento sulle nuove creazioni dei nostri birrifici, iniziato ieri. Impossibile non cominciare da quella che qualche giorno fa ho definito una delle birre italiane più attese di sempre: la Papanero Barrel Aged (13,5%) di Ritual Lab (sito web), versione affinata in …

Vai all'articolo »

Nuove birre da Alder, Liquida, Crak, Birra Pasturana e War

La cosa più incredibile accaduta negli ultimi mesi è la frequenza con cui i birrifici italiani hanno continuato a rilasciare birre inedite, anche nelle settimane più dure di lockdown. Era quasi scontato che, una volta tornati a una parvenza di normalità, il ritmo delle novità avrebbe fatto registrare un’ulteriore impennata, che è esattamente ciò che sta accadendo ora. Al punto …

Vai all'articolo »