Cimec

Fast news

Il birrificio Baladin aderisce a “Brewers against war” per sostenere i profughi ucraini

Nelle scorse settimane su Cronache di Birra abbiamo segnalato alcune iniziative brassicole a sostegno della popolazione ucraina. Nelle scorse ore il birrificio Baladin ha annunciato la sua adesione al progetto Brewers against war, un marchio che i birrai ucraini hanno realizzato per i colleghi di tutto il mondo, al fine di lanciare un messaggio di solidarietà. Il birrificio piemontese ha …

Vai all'articolo »

Ritual Lab è il miglior birrificio del 2022 secondo Birra dell’anno di Unionbirrai

Si è conclusa qualche minuto fa la premiazione di Birra dell’anno di Unionbirrai, storico concorso italiano dedicato alle migliori birre artigianali prodotte nel nostro paese. A conquistare il premio più ambito di Birrificio dell’anno è stato il birrificio Ritual Lab, che ha ottenuto il punteggio più alto calcolato sulla base dei piazzamenti delle rispettive birre (da regolamento dovevano essere almeno …

Vai all'articolo »

I tifosi inglesi potrebbero tornare a bere birra negli stadi, ma la polizia non è d’accordo

Dal 1985 nel Regno Unito è proibito bere birra e alcolici durante le partite di calcio. Questo divieto però potrebbe decadere molto presto, perché, come riporta La Gazzetta dello Sport, il governo britannico ha accettato di rivedere l’attuale legislazione, che permette il consumo in prossimità dei punti ristoro degli stadi, ma non mentre si è seduti sugli spalti. La norma …

Vai all'articolo »

Scoperto in Inghilterra un maltificio risalente a 2000 anni fa

Come racconta la BBC, negli scorsi giorni in Inghilterra sono stati compiuti alcuni ritrovamenti archeologici che documenterebbero l’esistenza di un maltificio risalente a circa 2000 anni fa. La scoperta è stata compiuta nel Bedfordshire, durante gli scavi per alcuni lavori stradali: sono state riportate alla luce le tracce di una fattoria dell’Età del ferro (tra l’800 a.C. e il periodo …

Vai all'articolo »

Si chiama Beer Revolution il nuovo podcast di Birra Baladin

Il fenomeno podcast sembra essere arrivato con prepotenza anche nel mondo della birra artigianale italiana. Recentemente abbiamo annunciato due nuove iniziative (Fare Bere Birra e UBeeRadio), che si aggiungono ad alcuni prodotti già esistenti, come l’ottimo Mash Out! di Daniele Iuppariello e Francesco Antonelli. All’elenco va ora aggiunto Beer Revolution, il nuovo podcast prodotto da Birra Baladin e Piano P …

Vai all'articolo »

Uomo paralizzato chiede birra col pensiero grazie a un innesto cerebrale

Un uomo tedesco di 34 anni, affetto da SLA e completamente paralizzato, è riuscito a comunicare con i medici dopo l’innesto nella corteccia motoria di due elettrodi da 3,2 mm ciascuno. Tra le sue richieste ce n’è stata una molto particolare: bere una birra. È quanto riportano in questi giorni alcune testate giornalistiche, compreso Il Messaggero, che riprendono una ricerca …

Vai all'articolo »

Addio a Claudio Cerullo del Birrificio Amiata

La comunità italiana della birra artigianale ha ricevuto nel pomeriggio la triste notizia della scomparsa di Claudio Cerullo, fondatore con il fratello Gennaro dello storico Birrificio Amiata di Arcidosso (GR). Claudio era una persona gentile e riservata, il gigante buono del nostro ambiente. Non amava le luci della ribalta, tuttavia ha rivestito un ruolo importante in termini di promozione della …

Vai all'articolo »

Da Heineken 73 milioni di euro per lo stabilimento Ichnusa in Sardegna

Senza alcun dubbio Birra Ichnusa rappresenta una delle migliori intuizioni avute dall’industria brassicola in Italia negli ultimi anni. Grazie a una campagna pubblicitaria aggressiva, tempestiva e ben congeniata, Heineken è riuscita in pochi anni a far decollare il suo marchio, intercettando la curiosità dei bevitori per qualcosa di diverso, magari legato alle tradizioni locali – inutile specificare che nel concreto …

Vai all'articolo »

Brewdog punta forte sull’Italia e annuncia sei nuovi locali nei prossimi tre anni

Dovrebbe inaugurare nelle prossime settimane il primo dei sei nuovi locali italiani di Brewdog. Come annunciato alcuni mesi fa, infatti, l’azienda scozzese ha intenzione di rafforzare la propria presenza nel nostro paese, con aperture concentrate nel Nord Italia che coinvolgeranno anche le città di Milano, Torino e Genova. In passato Brewdog aveva aperto i suoi locali a marchio a Roma, …

Vai all'articolo »