Cimec

Inventato a Vancouver il ramen alla birra

Julia Kubotani è la proprietaria di un ristorante di Vancouver che recentemente ha inventato il ramen alla birra. Come spiega Mondofox, il discutibile piatto consiste in una porzione dei tradizionali spaghetti orientali immersi in un brodo di pesce freddo e serviti all’interno di un boccale da birra. Per fortuna dunque la nostra bevanda preferita non c’entra nulla con la ricetta, ma il risultato è di sicuro impatto estetico – non molto positivo, a essere sinceri. Come ciliegina sulla torta c’è una non meglio precisata spuma a simulare la schiuma della birra.

L’ispirazione per questa pietra miliare della cucina internazionale sarebbe venuta durante l’estate, quando Julia ha immaginato una soluzione decisamente originale per trovare refrigerio:

Fortunatamente quest’anno abbiamo avuto un’estate molto calda qui a Vancouver. Un giorno ero seduta sul divano, faceva davvero caldo e sognavo una birra ghiacciata per rinfrescarmi. E subito dopo ho pensato: perché non un ramen alla birra?

A chi non sarebbe mai venuta in mente una domanda del genere? Buon appetito!

Leggi anche

Il birrificio Baladin aderisce a “Brewers against war” per sostenere i profughi ucraini

Nelle scorse settimane su Cronache di Birra abbiamo segnalato alcune iniziative brassicole a sostegno della …

Ritual Lab è il miglior birrificio del 2022 secondo Birra dell’anno di Unionbirrai

Si è conclusa qualche minuto fa la premiazione di Birra dell’anno di Unionbirrai, storico concorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.