Cimec
Home » Archivio tag: bsa (pagina 2)

Archivio tag: bsa

Un venerdì dedicato alle nuove birre italiane

L’ultima volta che abbiamo dato un’occhiata alle nuove birre dei produttori italiani fu in concomitanza con l’IBF di Roma e ci concentrammo con le novità legale alla manifestazione capitolina. Oggi approfittiamo di questo venerdì primaverile per introdurre le altre creazioni inedite, che magari vi capita di bere proprio durante il week-end alle porte. Partiamo allora con una notizia in tempo …

Vai all'articolo »

Domani è San Patrizio: così si festeggia in Italia

Solitamente il fine settimana è il momento migliore per dedicarsi alle nostre bevute, ma quello alle porte sarà molto particolare. Come avrete forse capito dalla nuova veste grafica del sito, domani si festeggerà San Patrizio, una delle ricorrenze più importanti per la birra. Il 17 marzo si celebra il patrono dell’Irlanda e proprio questa nazione è in prima fila nell’organizzazione …

Vai all'articolo »

Che 2011 birrario è stato – I risultati

E’ passato all’incirca un anno quando vi chiesi di indossare le vesti di profeti birrari e pronosticare quali fenomeni avrebbero caratterizzato il 2011 per la birra artigianale in Italia e all’estero. Dopo quasi 12 mesi è giunto finalmente il momento di riprendere in mano quell’articolo e verificare chi di voi è stato più bravo a intuire i trend nell’anno che …

Vai all'articolo »

Novità birrarie da Opperbacco, BSA e Gilac

Devo ammettere che questo 2011 ha visto un costante lancio di nuove birre italiane durante tutto l’arco dell’anno. Oggi andremo alla scoperta di tre novità assolute da altrettanti produttori, nessuna delle quali tuttavia definibile come Christmas brew. Visto il periodo, è un dettaglio decisamente insolito 🙂 . Partiamo allora dal frutto di una collaborazione tra i birrifici Opperbacco, Dada e …

Vai all'articolo »

Novità brassicole da Vecchia Orsa, Birranova e BSA

Ieri siamo tornati a dare un’occhiata alle nuove birre di due produttori stranieri (Brewdog e Rodenbach), oggi faremo lo stesso ma all’interno dei nostri confini nazionali. Le novità dei produttori italiani continuano a susseguirsi con una certa regolarità, mostrando un costante fermento, sebbene il ritmo sia fisiologicamente meno sostenuto rispetto ai mesi passati. Partiamo allora da Bologna, dove lo scorso …

Vai all'articolo »

Le nuove birre italiane confermano i trend del momento

A parte la parentesi dedicata alla controversa Bomb di Bad Attitude, nell’ultima panoramica dedicata alle novità dei birrifici italiani avevo evidenziato una tendenza sempre più in voga tra i locali birrari: farsi brassare da produttori “amici” una o più birre in esclusiva, disponibili solo in quel pub o in quel beershop. Tra gli ultimissimi esempi abbiamo la Dog’n’Duck per il …

Vai all'articolo »

Prima della Pasqua, alcune nuove birre italiane

E partiamo proprio da una birra pasquale, una novità targata Birrificio La Piazza. Si chiama Ester (chiara l’assonanza con il nome inglese della festività) ed è una Blond Ale da 7% alc. brassata solo per l’occasione e disponibile presso il brewpub di Torino a prezzi speciali fino ad esaurimento (4 euro per la media, 2,5 euro per la piccola). A …

Vai all'articolo »

E’ un delirio di nuove birre italiane!

La crescita del movimento artigianale in Italia è documentata da diversi fenomeni, non ultimo il moltiplicarsi di notizie che periodicamente riguardano le nuove birre dei produttori nazionali. Tendenza che non solo si spiega con la progressiva apertura di nuovi birrifici, ma anche con una crescente attenzione per la comunicazione di eventi e notizie riguardanti le attività dell’azienda. Prendiamo ad esempio …

Vai all'articolo »

E dopo le birre, i nuovi microbirrifici italiani

La scorsa settimana abbiamo fatto il punto sulle birre inedite lanciate dai produttori nostrani, oggi invece ricapitoliamo i birrifici di nuova apertura che hanno recentemente iniziato a lavorare. Come non cominciare allora di Mukkeller (sito web), azienda di Porto Sant’Elpidio (FM) che ha da subito iniziato a far parlare di sé. Il motivo è chiaro: la somiglianza del nome con …

Vai all'articolo »