Craft Beer Evolution
Home » Birre » Moreno Ercolani (L'Olmaia) ospite di Open Baladin Roma

Moreno Ercolani (L'Olmaia) ospite di Open Baladin Roma

La Karkadè dell'Olmaia, una delle birre create apposta per il locale

Dopo le prime settimane di rodaggio (che per la cronaca hanno registrato un successo di pubblico inimmaginabile), il neonato Open Baladin di Roma inizia le sue serate a tema. Per domani martedì 13 ottobre è infatti in programma l’evento “Il toscano in rosso”, che per una volta non avrà niente a che fare con i sigari. Il toscano in questione è invece Moreno Ercolani, birraio dell’Olmaia, che sarà ospite del locale capitolino per presentare la sua ultima creazione, la Karkadè, creata apposta per la birreria. Come fu infatti anticipato in concomitanza con la sua inaugurazione, Open Baladin si arricchirà col tempo di una serie di produzioni realizzate in esclusiva dai migliori birrai italiani.

L’evento non prevede prenotazioni o degustazioni guidate, sarà piuttosto un happening molto informale, durante il quale Moreno illustrerà la sua birra e risponderà ai quesiti di tutti i presenti. Non c’è un costo di partecipazione, ognuno pagherà semplicemente le birre bevute, come in ogni altra serata “normale”. Ad accompagnare l’ospite sarà presente Leonardo Di Vincenzo, birraio della Birra del Borgo e uno dei protagonisti del progetto Open Baladin. L’incontro dunque si preannuncia davvero interessante: il divertimento sarà assicurato, benché la preparazione dei due birrai offrirà anche garanzie dal punto di visto più meramente tecnico.

La Karkadè è naturalmente realizzata con un impiego massiccio del fiore di ibisco in infusione e, in quantità minore, in bollitura. Inoltreè  stata impiegata una miscela di luppoli sloveni da aroma. Risulta molto beverina (5,5% alc.) e il karkadè ne caratterizza non solo gli aromi, ma anche il colore, che è di un bel rosa carico. Io che non ho mai provato la bibita omonima sono molto curioso di assaggiare la birra, i giudizi di chi l’ha provata in anteprima sono assolutamente entusiastici.

L’appuntamento è quindi per domani sera dalle 21,00 presso l’Open Baladin di via degli Specchi, 6. Ci si vede lì!

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

birrocco

Ancora eventi per il week end: Birrocco, Local Beer Week e altri

Come ogni venerdì continuiamo il nostro viaggio negli eventi di settembre, che mai come quest’anno ...

Fermentazioni_2016_015

Fermentazioni 2016: il mio (non) resoconto

Come probabilmente avrete notato, negli ultimi giorni l’attività su Cronache di Birra è andata avanti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *