Cimec
Home » Birre » Una birra celebrativa dalla Het Anker

Una birra celebrativa dalla Het Anker

Dopo la novità Hopsinjoor, vincente nella votazione popolare dello Zythos 2008, la Het Anker sforna una nuova produzione. In questo caso si tratta di una birra nata per celebrare i 10 anni dell’apprezzatissima Cuvée Van De Keizer, una belgian strong ale ambrata scura. Si tratta di una variazione sul tema, tant’è che il nome differisce solo per il “colore” finale: quella classica è la Blauw (blu), questa la Rood (rossa).

Secondo Belgian Beer Board, le differenze con la versione blu non sono poche, tant’è che la rossa viene paragonata alla birra pasquale della stessa Het Anker (Gouden Carolus Easter Beer), in primis per il colore chiaro che subito la differenzia dalla sorella maggiore. L’alto grado alcolico (10%) è ben celato da un valido equilibrio generale, che la rende una birra complessa ma rinfrescante, con un notevole ventaglio di note speziate.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Nuove birre da Rebel’s, Ritual Lab, Kashmir, Birrificio Bari e altri

La panoramica di oggi sulle nuove birre italiane inizia con il birrificio Rebel’s di Roma, ...

Nuove birre da Vetra, Vale la Pena, Eastside, Babylon e Vulture

La prima rassegna dell’anno sulle nuove birre italiane comincia con il birrificio Vetra, giovane realtà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *