Cimec
Home » Fast news » Uno spot tv sulle reti Mediaset per la Nazionale di Baladin

Uno spot tv sulle reti Mediaset per la Nazionale di Baladin

Per la prima volta nella sua storia il birrificio Baladin trasmetterà un spot televisivo sulle reti nazionali. Da domani fino a metà novembre andrà in onda sui canali Mediaset un video pubblicitario dedicato alla Nazionale, la birra che dal 2011 il birrificio piemontese produce con soli ingredienti italiani. Il filmato, della durata di quindici secondi, dapprima mostra il consumo della Nazionale in situazioni di socializzazione quotidiana, successivamente si concentra sulle materie prime e il legame con la terra. Lo spot si conclude con un messaggio a sostegno del settore, incarnato dal tag #BeviArtigianaleItaliana.

In un video ad hoc Teo Musso spiega i motivi alla base della realizzazione dello spot:

Nazionale […] è figlia di un percorso in cui crediamo da sempre, che è quello della filiera agricola italiana. […] Siamo convinti che fosse il momento di dirlo a tutti gli italiani: abbiamo deciso di fare uno spot televisivo. Crediamo nel mondo dell’artigianale e abbiamo anche deciso di chiudere lo spot con un messaggio: #BeviArtigianaleItaliana.

Non è la prima volta che un birrificio artigianale italiano trasmette un proprio spot televisivo sui canali nazionali (in passato ad esempio era toccato a Collesi), ma la scelta compiuta ora da Baladin rappresenta un segnale importante per tutto il settore, soprattutto in un momento in cui le prospettive a breve e medio termine non lasciano affatto tranquilli.

Leggi anche

Giovanni Faenza (Ritual Lab) trionfa a Birraio dell’anno

Giovanni Faenza del birrificio Ritual Lab di Formello è il vincitore di Birraio dell’anno, il …

Ufficiale: il belga Achel non è più un birrificio trappista

Il birrificio Achel non è più trappista. La notizia, che aleggiava da alcune settimane nell’ambiente …

Un commento

  1. Avatar

    Equiparabile agli spot delle multinazionali. Moretti 100% malto Italiano, che poi è il 100%, del 40% del totale di quanto immesso. Ingredienti Italiani non è assolutamente sinonimo di qualità, eppure. Ci siamo sempre lamentati delle multinazionali che scimmiottano gli artigiani, ora siamo di fronte a un “artigiano” che scimmiotta le multinazionali. E vai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *