Cimec
Home » Media, libri e pubblicazioni » I migliori siti italiani per comprare birra online

I migliori siti italiani per comprare birra online

Come facilmente immaginabile, gli ultimi mesi hanno registrato un’impennata di acquisti online di birra artigianale. Questa tendenza, favorita dal periodo che stiamo vivendo, probabilmente resisterà anche quando le cose torneranno alla normalità: un indizio arriva dalla recente comparsa di tanti siti destinati a chi vuole comprare birra online. Orientarsi tra i tanti shop digitali è perciò sempre più difficile, motivo per cui oggi abbiamo pensato di riassumere i migliori siti che vendono birre online. Quali parametri abbiamo considerato? Sicuramente l’ampiezza dell’offerta, ma anche la chiarezza della grafica e la facilità di navigazione e dell’interfaccia. Nella nostra selezione abbiamo escluso i siti riconducibili alle multinazionali del settore, nonché gli e-commerce dei singoli birrifici (per fortuna sempre più diffusi).

1001 Birre

Cominciamo da quello che riteniamo il miglior sito per acquistare birra artigianale online, sebbene sia necessaria una premessa. 1001 Birre è infatti un’inserzionista di Cronache di Birra e collabora con noi da diverso tempo – ad esempio è uno dei partner del nostro corso di degustazione. Potreste dunque pensare che il nostro giudizio sia poco autorevole e sarebbe totalmente lecito, ma vi basta dare un’occhiata al loro portale e spulciare le opinioni di altri siti per trovare diverse conferme. Uno dei punti di forza è la vastità dell’assortimento: al momento si contano più di 200 birrifici in catalogo, ognuno presente con diverse birre. La selezione è molto interessante perché spazia da grandi classici a giovani produttori, includendo anche nazioni emergenti (come la Spagna) e offrendo un’ampia gamma di birre italiane. Non mancano diverse promozioni, prodotti collaterali (snack, distillati, bevande e a breve vino), news e la possibilità di acquistare fusti (1001 Birre è anche distributore B2B). La grafica è stata rinnovata recentemente e ha sicuramente acquistato punti, sebbene resti ancora un po’ confusionaria: questo probabilmente è il solo limite del sito. C’è una cosa di cui non potrete accorgervi semplicemente navigando il portale, e cioè la serietà e la professionalità dell’azienda, pronta a intervenire all’emergere di qualsiasi problema (e sapete che con i corrieri non è raro).

1001 Birre
Sito web
Sede a Roma
Al momento spedizione gratuita per ordini a partire da 89 euro.

Cantina della Birra

Cantina della Birra è un altro nome che opera da anni nel mercato dei beershop online e già questo è un punto a suo favore. Il sito è davvero molto chiaro, sia dal punto di vista grafico, sia per il modo in cui sono strutturati i contenuti: è in grado di mettere l’utente a proprio agio sin dai primi istanti. Non pensiate però che sotto l’ottima veste non ci siano contenuti di livello, perché anche in questo caso siamo al cospetto di una selezione davvero ampia, che al momento si basa sui prodotti di quasi 200 birrifici da tutto il mondo. Oltre a marchi italiani e stranieri consolidati, si nota una certa attenzione per i produttori emergenti. Navigando il sito è possibile apprezzare lo sforzo di rimanere costantemente sul pezzo: è possibile trovare diverse promozioni e liste costruite in base alle notizie del momento.

Cantina della Birra
Sito web
Sede a Riccione (RN)
Al momento spedizione gratuita per ordini a partire da 89 euro.

Cantina Brassicola Digitale

Attivo dal 2017, Cantina Brassicola Digitale ha fatto della specializzazione il suo marchio di fabbrica, nonché il suo punto di forza. Il sito è infatti incentrato esclusivamente su birre “selvagge”, cioè affinate in botte, prodotte con fermentazioni miste oppure con l’aggiunta di frutta. Chiaramente la selezione non può essere sconfinata, ma risulta perfetta per chi è alla ricerca di produzioni particolari. Sono diversi i birrifici italiani presenti in catalogo, ma non mancano marchi stranieri provenienti principalmente da Stati Uniti, Germania, Inghilterra e Belgio. Inutile specificare la presenza di Lambic e suoi derivati, mentre un’ampia sezione è destinata ai vini naturali. La grafica è a dir poco spartana, la navigazione non sempre chiara e il look & feel molto “artigianale” (il sito è basato su un tema WordPress assai essenziale), ma bene o male ci si riesce a orientare in maniera soddisfacente. È il beershop online per gli amanti delle birre acide, quindi deve necessariamente piacervi il genere.

Cantina Brassicola Digitale
Sito web
Sede a Paliano (FR)
Al momento spedizione gratuita per ordini a partire da 120 euro.

Abeervinum

Nonostante sia dedicato anche ai vini e ai distillati, Abeervinum entra di diritto tra i migliori siti dove acquistare birra online. Già a prima vista fornisce un senso di solidità, grazie a una grafica chiara e a un’interfaccia di facile utilizzo. I birrifici trattati sono addirittura quasi 400, sebbene il totale si riduca a poco meno della metà se consideriamo quelli con prodotti effettivamente disponibili. Anche così però parliamo di una selezione di tutto rispetto, che unisce virtù puramente numeriche ad altre qualitative: i marchi in catalogo sono in generale meritevoli di attenzione, sia per quanto riguarda i birrifici italiani, sia quando ci si spinge oltre i confini nazionali. Su Abeervinum trovate anche snack, bevande, gadget e altro ancora. Oltre che per risolvere eventuali problemi, il servizio clienti (numero in evidenza) è anche disponibile a fornire suggerimenti sugli acquisti.

Abeervinum
Sito web
Sede a Rimini
Al momento spedizione gratuita per paesi limitrofi a Locate Varesino o per ordini superiori a 100 euro.

Fatti una birra

Il sito Fatti una birra dispone di un catalogo di circa di oltre 100 birrifici italiani e stranieri, tutti di ottimo livello. C’è una valida selezione di produttori nostrani e marchi stranieri piuttosto conosciuti, sia appartenenti alla new wave, sia esponenti della vecchia scuola brassicola. La scelta grafica ha prediletto immagini e testi grandi: se questo aspetto da una parte rende chiare alcune informazioni, dall’altra ha effetti negativi in termini di visione d’insieme. Come in altri siti del genere è apprezzabile la presenza di una sezione delle news, ma purtroppo risulta ferma a inizio 2020 – sicuramente la “tranquillità” degli ultimi mesi non ha aiutato in tal senso. A ogni modo Fatti una birra si naviga bene e offre una selezione sicuramente valida, perciò è un nome da tenere senz’altro in considerazione.

Fatti una birra
Sito web
Sede a Locate Varesino (CO)
Al momento spedizione gratuita per paesi limitrofi a Locate Varesino o per ordini superiori a 100 euro.

Altri beershop online

Ales & Co. – Il famoso importatore italiano ha da poco attivato una sezione B2C sul proprio sito. La selezione è ancora piuttosto ridotta, ma in ottica futura potrebbe diventare un player molto interessante soprattutto per chi è alla ricerca di produzioni straniere. Attualmente per consultare il catalogo occorre prima registrarsi, ma l’operazione è praticamente immediata.

Beer-shop.it – Attivo da diversi anni, Beer-shop.it vanta una selezione di birre provenienti da un centinaio di produttori da tutto il mondo. Il sito ha una grafica non particolarmente ricercata, ma l’interfaccia risulta semplice da usare e ricca di filtri.

Belivio – Grafica “alternativa” per questo sito che non avrà una selezione sconfinata, ma punta su alcuni temi precisi: birre acide, produzioni rare e vintage e birre bergamasche (la sede è in provincia di Bergamo). Ottimo per acquisti fuori dal comune.

Birraland – La grafica a dir poco confusionaria del sito non aiuta, ma la selezione è abbastanza ampia soprattutto per chi è alla ricerca di birra artigianale italiana. Difficile orientarsi, ma può rivelare belle sorprese.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Ecco perché lo spot della Nazionale di Baladin è un buon prodotto televisivo

Come abbiamo raccontato la scorsa settimana, in questi giorni sta andando in onda sulle reti …

Su Netflix la serie tv dedicata all’Oktoberfest (che ha fatto infuriare l’Oktoberfest)

Una serie tv incentrata sulla birra? A ben vedere non è una novità: nel recente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *