Cimec

È il momento degli auguri: buon Natale a tutti, ma soprattutto buone birre!

E anche quest’anno siamo arrivati alla vigilia di Natale: alcuni di voi già saranno nel pieno del clima delle festività, altri – come il sottoscritto – staranno spendendo le ultime ore di ufficio prima di qualche giorno di vacanza. Che siate ancora incollati alla scrivania oppure che stiate impazzendo alla rincorsa degli ultimi regali, spero che abbiate già smarcato l’impegno più importante: decidere che birre stappare questa sera e nei prossimi giorni 😉 . Anche quest’anno farete la parte del parente “strano” che porta birra per il cenone della vigilia? Oppure cucinerete per tutta la famiglia, inserendo nel menu qualche piatto alla birra? Ovviamente sarà tutta fatica sprecata, perché solo voi apprezzerete certi colpi di creatività 🙂 .

Chiaramente anche Cronache di Birra si regalerà un periodo di pausa: tornerà pienamente operativo dopo la Befana (presumibilmente da giovedì 7 gennaio), ma nel frattempo non mancherà qualche post tra Natale e Capodanno. Poi ci saranno sempre i canali social del sito (Facebook, Twitter, Instagram), dove immagino che pubblicherò qualche aggiornamento da qui alla ripresa della routine quotidiana. Per me saranno delle festività divise tra Roma e Salerno: in particolare passerò nel capoluogo campano gli ultimi giorni del 2015 e i primi del 2016, sperando di trovare il tempo per qualche giro birrario in città e nei suoi dintorni, visto che gli spunti interessanti non mancano.

Quest’anno su Cronache di Birra niente letterina a Babbo Bastardo. So che molti erano affezionati a questo appuntamento, ma sono andato un po’ lungo con i post e non ho trovato il tempo di scriverla 🙂 . Per una volta quindi il ciccione ubriacone potrà sbronzarsi senza ascoltare i miei desideri per l’anno nuovo. Però occhio perché la sua figura malefica è sempre in agguato: spero che in questi giorni non vi troviate a scartare uno dei tanti incubi natalizi per qualunque appassionato di birra 😛 .

Concludo rivolgendovi i migliori auguri per un sereno Natale, da passare da soli, in compagnia o come cavolo preferite, ma sempre innaffiando il tutto con buona birra artigianale. Ci risentiamo nei prossimi giorni.

Quali bottiglie avete previsto di stappare durante le festività?

L'autore: Andrea Turco

Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È organizzatore della Italy Beer Week, fondatore della piattaforma Formazione Birra e tra i creatori del festival Fermentazioni. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Un venerdì di debutti e anniversari

Il pezzo odierno è piuttosto particolare, perché invece di illustrarvi ciò che succede nel settore …

Finalmente! Arriva il Corso di degustazione di 2° livello di Cronache di Birra!

Circa un anno e mezzo fa lanciammo il nostro primo corso online di introduzione alla …

2 Commenti

Rispondi a mario Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.