Craft Beer Evolution
Home » Eventi » F.B.I., Buona la prima e Dalla terra alla birra

F.B.I., Buona la prima e Dalla terra alla birra

fbiL’enigmatico titolo di oggi riporta i nomi di tre interessanti eventi birrari che si terranno nei prossimi giorni. Iniziamo da quello che porta lo stesso acronimo dell’agenzia di intelligence americana :), che invece in questo caso sta per Festival dei Birrifici Italiani. La manifestazione si terrà sabato 24 e domenica 25 ottobre a Padulle, frazione di Sala Bolognese (BO), presso Villa Largaioli. Saranno presenti almeno 10 birrifici (il numero ancora non è sicuro, visto che potrebbe salire a 15) e ognuno avrà all’incirca un paio di birre in degustazione. Per il momento le aziende che hanno confermato la loro presenza sono BiRen, Statale Nove, Vecchia Orsa e White Dog.

L’evento, organizzato dal birrificio Vecchia Orsa in collaborazione con Simone Monetti e Unionbirrai, prevede anche tavoli tematici, incontri e laboratori di degustazione, area homebrewers, musica dal vivo e la possibilità di pernottare in una zona campeggio. Per il programma aggiornato e la lista definitiva dei produttori potete fare riferimento al sito di Unionbirrai.

Associazione Degustatori BirraSempre nello stesso fine settimana si terrà presso il BQ di via Losanna a Milano il debutto di Buona la prima, un evento molto particolare, incentrato su birre italiane “inedite”. I primi birrifici presenti saranno Birrone, Lariano, BI-DU, Orso Verde, Toccalmatto, Bacherotti, Bauscia, Henquet e Freccia. Le birre saranno disponibili fino ad esaurimento per tutta la durata della manifestazione, mentre sono previste degustazioni guidate con i birrai a partecipazione gratuita (ma previa prenotazione). Gli orari saranno da mezzogiorno fino a mezzanotte, per ulteriori informazioni vi rimando al sito dell’Associazione Degustatori Birra.

Infine se non potete aspettare fino al penultimo week-end di ottobre e avete sete sin da adesso, vi segnalo la seconda edizione di Dalla terra alla birra, che si terrà da sabato 17 a lunedì 19 ad Abbiategrasso (MI), presso la 526° Fiera Agricola. Organizzata dall’Associazione Culturale Happy House Beer e dalla condotta locale di Slow Food, la manifestazione prevede la presenza di stand con birra artigianale, una cotta di birra in diretta (domenica 18), e due interessanti degustazioni.

Birra-in-Fiera-Agricola-2009Il primo laboratorio, intitolato Italia contro Scozia, si terrà sabato 17 alle 18,00 e sarà condotto da Kuaska e da Christian Garavaglia. Vedrà scontrarsi 3 birre italiane con 3 birre scozzesi: i nostri colori saranno difesi da Castagna di Valle Celio, Birra di Natale di Orso Verde (in anteprima) e Panil Enhanced; per la Scozia scenderanno in campo Bitter & Twisted (Harviestoun), Punk IPA e Paradox (Brewdog). Il secondo laboratorio, in programma domenica 18 alle 18,00, si intitola Vino o birra: cosa abbinare ai formaggi? e sarà condotto da Christian Garavaglia e Stefano Guaita. In entrambi i casi il costo di partecipazione è di 15 euro, 10 euro per i soci Slow Food e Happy House Beer.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Ancora eventi a dicembre: Birre sotto l’albero e non solo

Prima di interrompere momentaneamente le trasmissione per il ponte dell’Immacolata, diamo un’occhiata ad altri eventi ...

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

4 Commenti

  1. per quanta riguarda l’appuntamento presso il bq buona la prima purtroppo non ci saro’..ma a a bologna al i.b.f verro’ di sicuro! se non sbaglio doveva esserci anche i.b.f. padova! ma vedo che e’ stato annulato! saluti a mr. polli! lallo

  2. a Bologna c’è F.B.I. e anche I.B.F. sono due cose diverse, in date diverse

  3. …hanno annullato Padova???
    ma che paio di palle!!! da ste parti non fanno mai un tubo di interessante…o se lo fanno non se ne sente molto parlare…
    Zona di zotici bevitori di vino…la maggioranza non distingue il Tavernello dalllo Chardonnay ma va bene così…
    Fortuna che è nata la Brasseria Veneta…

    PS: se sapete di qualcosa in zona VE-PD-TV mi dica pure eh…

  4. non e’ stato annulato padova..e’ stato spostato a bologna inquanto il palazzetto dove doveva essere ospitato ‘i.b.f padova e’ inagibile! allora ci si vede a bologna! ciaoooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *