Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Tutti i risultati di Birra dell’anno 2013

Tutti i risultati di Birra dell’anno 2013

birra_anno_2013Come consuetudine Cronache di Birra vi rivela i risultati del concorso Birra dell’anno subito dopo la cerimonia di premiazione. Vi ricordo che il contest di Unionbirrai quest’anno ha previsto 24 categorie diverse e per ognuna di essi la giuria ha definito un podio con le tre migliori birre della rispettiva tipologia. Come vedremo non sono mancate le sorprese e in alcuni casi alcune medaglie non sono state assegnate. Per un’analisi sui risultati ci risentiamo lunedì prossimo. Ora torno a bere 🙂 .

1) Chiare, bassa fermentazione, basso grado alcolico, “Italian Lager”
BAV – Birrificio Artigianale Veneziano Pilsner
Soràlamà Slurp
Birrificio Lariano LaGrigna

2) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Italian Golden Ale”
Bad Attitude Kurt
MOA – My Own Ale MOA 12Plato
Birranova Linfa

3) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Italian Kolsch”
Birrificio Artigianale Desmond Desmond Badaben
Croce di Malto Hauria
Agribirrificio Luppolajo Bucolica

4) Ambrate e scure, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione tedesca
Birrone Scubi
STATALENOVE MISS KARTOLA
Birrificio Estense Munich B.E.

5) Bassa fermentazione, alto grado alcolico, d’ispirazione tedesca
La Birra di Meni Siriviela
STATALENOVE J and B
Bronzo non assegnato

6) Ambrate, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione anglosassone
BAV – Birrificio Artigianale Veneziano Bitter
LA PIAZZA rinascimentale
BIRRIFICIO EMILIANO SRL RIMASTA DI FARRO

7) Chiare e ambrate, alta fermentazione, basso – medio grado alcolico, luppolate, d’ispirazione angloamericana
Birrificio Indipendente Elav Indie Ale
Manerba Brewery Route 66
Piccolo Birrificio Clandestino Riappala

8) Chiare e ambrate, alta fermentazione, alto grado alcolico, luppolate, d’ispirazione angloamericana
Birrificio Gambolò Nowhere
Birra Amiata Contessa
Birrificio Menaresta 22 La Verguenza

9) Scure, alta fermentazione, luppolate, d’ispirazione angloamericana
Birrificio Menaresta 2 di picche
Argento e bronzo non assegnati

10) Alta fermentazione, alto grado alcolico, d’ispirazione
angloamericana
Birranova Negramara extra
Birrificio Lungo Sorso Nessie
STATALENOVE SHAMROCK

11) Scure, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione angloamericana
Birrificio Endorama Milkyman
Birrificio del Forte 2 Cilindri
Birrificio Geco Pecora Nera

12) Scure, alta e bassa fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione angloamericana
Birrificio Geco Barabba
Birrificio Civale Imperiosa
Birrificio del Ducato Verdi Imperial Stout

13) Alta fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione
angloamericana
Birrificio F.lli Trami Streif 2012
Birrificio BALADIN XYAUYU’ BARREL
Birrificio del Ducato L’Ultima Luna

14) Birre con frumento maltato, di ispirazione tedesca
BiRen CHARLOTTE
Birra Eretica Eclisse
Birrificio Italiano VùDù
Argento a pari merito, bronzo non assegnato

15) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione belga
Brùton Bianca
Rolio Beer Bianca Castion
Birrificio Math La 68

16) Chiare, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
Rolio Beer Easy Girl
Brùton Stoner
Birrificio del Forte La Mancina

17) Scure, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
Birrificio BALADIN LEON BALADIN
Giratempopub Yule
Birrificio Un Terzo Canderium

18) Spezie e cereali, alta e bassa fermentazione
STATALENOVE KRISTAL
Birrificio del Ducato Sally Brown Baracco
Birrificio Menaresta Flora Sambuco

19) Affumicate, alta e bassa fermentazione
BIRRIFICIO LAMBRATE GHISA
Birrificio del Ducato Wedding Rauch
STATALENOVE PREDA
Argento non assegnato, bronzo a pari merito

20) Affinate in legno, alta e bassa fermentazione
Birrificio BALADIN LUNE
Birrificio BALADIN TERRE
La Gastaldia Petra

21) Birre alla frutta, alta e bassa fermentazione
Birrificio Via Priula Rosa!
Birra del Borgo Rubus
Birrificio Italiano Cassissona

22) Birre alla castagna, alta e bassa fermentazione
BIRRIFICIO SAN MICHELE NORMA
La Birra di Meni Pitruc
Bronzo non assegnato

23) Birre acide
Birrificio del Ducato La Luna Rossa
Birrificio Italiano BRQ SC#3
Birrone Lola

24) Birre al Miele
Birrificio Lungo Sorso Fatale
Birrificio Civale Punto di Fuga
DOPPIO MALTO BREWING COMPANY LITTLE

Birrificio dell’anno 2013
Birrificio Baladin

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Ancora eventi a dicembre: Birre sotto l’albero e non solo

Prima di interrompere momentaneamente le trasmissione per il ponte dell’Immacolata, diamo un’occhiata ad altri eventi ...

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

17 Commenti

  1. peccato per tutti i birrifici che hanno deciso di non iscrivere le proprie creazioni…un po’ per scelta, un po’ costretti dal costo per ogni singola bottiglia!

  2. taldeital, da quando sei arrivato il Ducato non vince più ;-p

    • infatti mi sto autoflagellando da ieri. poi appena risalgo su, il Campa mi ha preparato una gogna (vera) nella sala cotte per lo sberleffo interno e infine mi crocifiggerà davanti il busto di Giuseppe Verdi per il pubblico ludibrio.

  3. …Mah.. nn so… alcune birre premiate che ho assaggiato mi hanno detto davvero poco… vederle al primo posto.. bah… sono un pò perplesso.. Baladin come birra dell’anno però proprio no. Ci sono birrifici che quest’anno si sarebbero davvero meritati quantomeno una menzione.

    • Andrea Turco

      Se non sbaglio il premio birrificio dell’anno è assegnato su semplice base numerica calcolando i pazziamenti delle varie birre

  4. ma chi ha partecipato e chi no? si sa?

  5. Da Italo in direzione RHEX.
    Noto che BiRen si conferma re delle weiss, l’ anno scorso era uno spettacolo!
    Baladin birraio della anno…. Se i parametri sono quelli da te indicati Andrea, alzo le mani; sennò qualcosina da dire ci sarebbe…
    Speravo in Siebter Himmel su qualche premio o piazzamento, Nicola Grande merita parecchio. Sono sicuro che se non è oggi, domani arriverà.

  6. Grande La Birra di Meni sempre presente!!!

  7. Premetto che Non sono stato al Rhex, e quindi la mia opinione conta ben poco….
    Non ho assaggiato le birre e quindi non so se effettivamente la classifica rispecchia i valori reali della qualità delle birre….

    ma bazzico (e non poco) il mondo della birra, e piu’ della metà dei vincitori non vengono riconfermati sul mercato, ne dalle vendite ne tanto meno dai consumi! Viceversa altri che stanno “monopolizzando” in senso positivo il mercato e la cultura birraia in Italia non figurano in classifica….

    Mi piacerebbe sapere effettivamente chi ha partecipato al concorso e chi no, e anche perchè ci sono dei non assegnati (mancanza di iscrizioni o scarsa qualita’…)

    Se no, mi dispiace dirlo, ma come ogni anno, birra dell’anno si conferma un buon concorso, ma che non centra niente con il mondo della birra reale in Italia!!!

  8. Numericamente forse si riesce a far vincere Baladin , e va anche bene….
    però guardiamo le birre XYAUYU , terre e lune varie (a parte leon) tutte birre molto particolari e anche di difficile accessibilità al consumatore.
    Mi pare che dietro Baladin ci sia sempre numericamente parlando) Statale nove , che invece ha tutte session beer , e disponibili (almeno così sostengono) nello shop on line.
    non sarebbe più giusto premiare il secondo caso ?

    ho notato l’ assenza dei birrifici più noti nelle session beer , dove hanno vinto molti birrifici nuovi.
    sarà una tendenza nuova puntare sulla birre particolari per distinguersi o altro ?

  9. Mi fa enormemente piacere che Birranova abbia colto l’oro con quella che, probabilmente, è sempre stata la sua miglior birra: NEGRAMARA EXTRA!!!

  10. Tra le scure/alta fermentazione/d’ispirazione angloamericana (aka Black IPA credo) solo Enrico si posiziona ? mancanza di buone birre o mancanza di partecipanti? Strano, mi sembra che in giro ce ne siano molte… non sono arrivate al concorso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *