Craft Beer Evolution
Home » Media, libri e pubblicazioni » Nuovi libri a tema: Bionda a chi?, The Barbecue House e altri

Nuovi libri a tema: Bionda a chi?, The Barbecue House e altri

bionda-a-chi

In Italia non si può certo affermare che le pubblicazioni birrarie affollino gli scaffali delle librerie, tanto che l’ultima panoramica sulle ultime novità editoriali risale a un paio di anni fa – anche se, a dire il vero, in mezzo ci sono state non poche recensioni. Però per fortuna qualcosa si muove e quindi eccoci qui, a presentare libri e altri scritti annunciati recentemente che si riveleranno spensierate letture nel mondo del malto e del luppolo, se non addirittura strumenti di utilità fondamentale per il vostro lavoro o il vostro hobby.

Partiamo allora da Bionda a chi?, opera dalla natura multiforme scritta da Andrea Govoni (birraio di Biren), Filippo Bitelli e Michela Zanotti (birrificio Statalenove). Nonostante il sottotitolo paia introdurre una panoramica a tutto tondo sulla bevanda (“La birra artigianale… un’altra storia”), Bionda a chi? è sostanzialmente un libro di ricette, dove chiaramente l’ingrediente principe è la birra. Prima però di arrivare al cuore del libro c’è una lunga parte didattica sulla bevanda, che spiega il processo produttivo, le differenze tra artigianale e industriale, gli stili birrari e il connubio tra birra e cucina. Proprio quest’ultimo capitolo fa da introduzione alle ricette di Francesca De Santi create con la supervisione dello chef Damiano Donati. Intelligente la separazione di questa sezione del libro: la prima tratta la birra come ingrediente delle preparazioni, la seconda come accompagnamento agli abbinamenti con il cibo. Alcuni capitoli conclusivi rendono più morbida la chiusura dell’opera, con note sulla degustazione, consigli dei birrai e altre nozioni interessanti. Personalmente comincerò a leggerlo a breve e vi saprò dire che ne penso.

bbq-house

È un libro di ricette anche The Barbecue House, che però si concentra chiaramente sul bbq. Le 51 ricette spaziano dagli antipasti alle carni rosse, dalla selvaggina al pesce, ma con una gustosa aggiunta: per ogni pietanza è associato uno stile birrario che ben si accompagna in abbinamento. Uno dei due autori è Daniele “Spaghetto” Merli, ben conosciuto nell’ambiente della birra artigianale e appassionato della primissima ora, sicuramente una garanzia per tutta l’opera. Ogni ricetta del libro, creata da Simone Zurlo (altro autore), è documentata con foto, grado di difficoltà e costo indicativo, oltre a spiegazioni dettagliate sulla preparazione e a sensazioni personali degli autori. Direi la pubblicazione perfetta per la primavera già alle porte, di cui dovrebbe uscire a giorni anche la seconda edizione.

brewing-bad

Ottima l’idea di Francesco Antonelli di Brewing Bad – l’esperto di homebrewing di Cronache di Birra – che qualche giorno fa ha deciso di raccogliere i migliori articoli del suo blog apparsi tra il 2013 e il 2014 in un libro. Lo sforzo (non certo indifferente) ha dato vita a un manuale di birrificazione casalinga che non fatichiamo a considerare tra i migliori in circolazione in lingua italiana, ben conoscendo il livello qualitativo dei suoi contributi. Le sezioni sono essenzialmente sei, divise chiaramente in capitoli: attrezzatura, teoria e calcoli, lievito, acqua, malto, varie ed eventuali. Interessante l’ultima parte che raccoglie non solo consigli pratici, ma anche considerazioni di tipo “etico”. Disponibile sia in forma elettronica che cartacea, è una guida fondamentale per chiunque voglia avvicinarsi a (e migliorare in) questo splendido hobby.

guida-export

E concludiamo con Assobirra, che ha da poco lanciato la sua Guida all’export a cura di Carlo Schizzerotto. Si tratta di una pubblicazione fondamentale per qualsiasi birrificio voglia vendere i propri prodotti all’estero, ben sapendo quali difficoltà burocratiche e gestionali possano nascondersi in un’attività del genere. La prima parte affronta le informazioni necessarie allo sviluppo dell’esportazione (listino prezzi, accisa, iva, Incoterms, etichettatura), la documentazione doganale e sanitaria, la proprietà intellettuale e i pagamenti internazionali. La seconda è invece una raccolta delle documentazioni necessarie all’esportazione della birra, con il dettaglio di quanto richiesto da ogni paese europeo ed extra-europeo.   L’opera ricorre alla consulenza di diversi enti e aziende per coprire tutte le necessità del caso ed è corredata da grafici e tabelle estremamente utili.

Bionda a chi? La birra artigianale… un’altra storia
Di Filippo Bitelli, Andrea Govoni, Michela Zanotti
Edito da Edizioni del Loggione
Pagine: 150
Prezzo: 9 €

The Barbecue House – Le Ricette vol. 1
Di Simone Zurlo e Daniele Merli
Prezzo: 7,90 €

Brewing Bad
Di Francesco Antonelli
Pagine: 180
Prezzo: ebook 9,76 $, cartaceo 15,33 $

Guida all’export
Di Carlo Schizzerotto
Edito da Assobirra
Pagine: 268

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

shutterstock_49128781-980x400

I prodotti premium e crafty trainano il successo della birra in Italia

È di alcuni giorni fa la pubblicazione da parte di IRI di alcuni dati riguardanti il ...

o-CRAFT-BEER-facebook

E ora alcuni tipi di birra piacciono più alle donne che agli uomini

Uno dei pregi della birra artigianale è di aver incrementato il consumo tra le donne, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *