Craft Beer Evolution
Home » Birre » Le nuove birre italiane alla Settimana della Birra Artigianale

Le nuove birre italiane alla Settimana della Birra Artigianale

settimana-della-birra-artigianale

La consueta panoramica sulle novità dei birrifici italiani oggi sarà diversa dal solito. Come sempre andremo alla scoperta delle nuove creazioni dei produttori nostrani, ma stavolta lo faremo nell’ambito della prossima Settimana della Birra Artigianale, l’evento nato per celebrare la nostra bevanda preferita, in programma da lunedì 7 a domenica 13 febbraio 2011. In modo del tutto spontaneo, alcuni birrifici e locali italiani hanno infatti deciso di partecipare lanciando birre inedite, contribuendo a rendere ancora più ricco il programma di iniziative che si svolgeranno su tutto il territorio nazionale.

Partiamo allora dal Birrificio Rurale, che per il lancio della sua nuova Castigamatt ha organizzato un evento nell’evento. La birra è una delle prime interpretazioni italiane dello stile americano emergente noto come Black IPA, detto anche Cascadian Dark Ale, caratterizzato per l’insolito incontro tra i malti scuri e gli aromi di luppolo tipici delle India Pale Ale. La birra inoltre è la prima stagionale di Rurale (ovviamente sarà disponibile nei mesi invernali), a cui seguiranno altre in futuro.

La Castigamatt è scura, forte e generosamente luppolata. Ecco come viene presentata:

Dal colore nero quasi impenetrabile con qualche riflesso granata, si presenta con un bel cappello di schiuma compatta e persistente. Aromi e sapori si intrecciano nelle componenti maltate e nella generosa luppolatura con varietà americane. Il dry hopping effettuato con l’ “Hoptimator”, strumento progettato dal team del birrificio, dona alla birra un carattere fresco ed intenso di luppolo. Secca e beverina, nonostante i suoi 7,5 gradi alcolici, Castigamatt è il lato oscuro del luppolo.

Dicevamo dell’evento di presentazione. Ebbene, per inaugurare la Castigamatt il birrificio ha pensato a un’iniziativa che coinvolgerà, in contemporanea, ben 6 pub italiani e che si terrà venerdì 11 febbraio alle ore 22,00. Nel corso della serata i locali (5 lombardi e 1 romano) proporranno in anteprima nazionale la Castigamatt, con la presenza di un rappresentante del birrificio in uno di essi.

I pub coinvolti sono l’Abbazia di Sherwood di Caprino Bergamasco (BG), l’Ines Stube di Nibionno (LC), il Public House di Vigevano (PV), il The Kitchen di Casorezzo (MI), lo Zymè di Besate (PV) e il Ma che siete venuti a fà di Roma.

Una nuova produzione di Opperbacco sarà invece protagonista al Beershop Montesacro, una delle tante recenti aperture nella Capitale. Si tratta della Eipiei, ispirata chiaramente allo stile americano delle APA. Nella sua realizzazione sono impiegati, oltre al malto d’orzo, avena e frumento, mentre la luppolatura è il risultato di un mix “cosmopolita” di diverse qualità, tra cui il giapponese Sorachi Ace, che conferisce tipici aromi citrati.

La birra sarà presentata in anteprima giovedì 10 febbraio dalle 18,00 alle 22,00 presso il beershop, sito in via Valle Vermiglio 26. I dettagli sono consultabili sul sito della Settimana della Birra.

Rimaniamo infine nel Lazio, dove il pub Beer Shock di Viterbo (via San Bonaventura 36) ospiterà l’evento di presentazione in anteprima di una nuova creazione del birrificio Turan. Si chiama Daliha ed è definita con l’espressione “Dark Ale Late Infusion Hopped Amarillo”. E’ dunque un’alta fermentazione di ispirazione americana, con una gradazione alquanto contenuta (3,5% alc.), luppolata con solo Amarillo. La ricetta prevede l’impiego di un 10% di malti tostati a bassa temperatura.

La Daliha sarà presentata giovedì 10 febbraio presso il locale viterbese. I dettagli come sempre sul sito della Settimana della Birra Artigianale.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

eurhop

Eventi a cavallo tra settembre e ottobre: Eurhop e non solo

Nonostante l’estate abbia lasciato il passo all’autunno, l’agenda degli eventi birrari non sembra intenzionata a lasciarci ...

birrocco

Ancora eventi per il week end: Birrocco, Local Beer Week e altri

Come ogni venerdì continuiamo il nostro viaggio negli eventi di settembre, che mai come quest’anno ...

9 Commenti

  1. Sarà anche l’odore del mosto in ebollizione, ma tutti questi nomi strani, sigle,marketing…mi stanno dando un po’ la nausea.

  2. Io incomincio bonariamente a stranire quando leggo l’ormai inflazionato inglese italianizzato…a quando una bella “Ai uonna Facchiu”? Iniziano a starmi simpatici i tizi che pronunciano Bir&Fud “BairendFad”…

  3. Ciao Andrea , sono il propitario del Public House di Vigevano(uno dei locali che ospiterà la presentazione della Castigamatt, la Black IPA di Rurale.
    Volevo segnalarti il link aggiornato alla mia pagina di facebook :
    http://www.facebook.com/pages/Public-House-Vigevano/87951227190#!/pages/Birreria-Public-House/190887348759?v=wall

    grazie
    saluti

  4. il linkè giusto però dovete fare copia incolla di tutte e 2 le righe
    http://www.facebook.com/pages/Public-House-Vigevano/87951227190#!/pages/Birreria-Public-House/190887348759

    comunque :
    Birreria Public House via della costa 66 Vigevano PV
    info 3497589220

  5. quella pagina non è quella ufficiale della Birreria PUBLIC HOUSE.
    QUELLA UFFICIALE SI TROVA QUI:
    http://www.facebook.com/pages/Birreria-Public-House/190887348759?v=wall

  6. scusate per il casino !!
    l’ultimo post è quello giusto…
    se vuoi…. fai un po di pulizia Andrea…

  7. e bravi Rurale …. sono proprio curioso di assaggiare questa Castigamatt !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *