Craft Beer Evolution
Home » Eventi » Due appuntamenti a inizio febbraio

Due appuntamenti a inizio febbraio

Guida alle birre d\'ItaliaIl mese di febbraio si preannuncia ricco di eventi birrari da non mancare. Oltre all’imperdibile Pianeta Birra, infatti, segnalo altri due appuntamenti molto interessanti: la degustazione della Guida alle birre d’Italia 2009 e la prima tappa del bir tur organizzato dalla bottega bir&fud di Roma. Andiamo con ordine…

Come segnalato da Fermento Birra, mercoledì 4 febbraio alle ore 19 sarà ufficialmente presentata presso Eataly Torino la Guida alle birre d’Italia 2009 edita da Slow Food. Come vi ho già raccontato qualche settimana fa, questo progetto editoriale presenta e valuta oltre 350 birre provenienti da più di 130 birrifici italiani, riuscendo a regalare un’affascinante fotografia dello stato dell’Italia brassicola.

Il vero evento però è la degustazione che seguirà alla presentazione, durante la quale si potranno assaggiare le 22 produzioni premiate con l'”etichetta” e considerata dagli autori come la massima espressione del nostro settore artigianale. All’incontro interverranno Dionisio Castello e Luca Giaccone (curatori della guida), oltre a Roberto Burdese (presidente Slow Food Italia) e al giornalista Luca Iaccarino. In abbinamento alle birre si potranno gustare salumi e formaggi dei presidi Slow Food, chili con carne e fagioli e mousse al cioccolato.

Le birre in degustazione saranno: Elixir (Baladin), SansuAle (Citabiunda), Sveva (Grado Plato), Quarta Runa (Montegioco), Tosta (Pausa Cafè), Slurp! (SorA’laMA’), Daù (Troll), Rubinia (BABB), Du BI-DU (BI-DU), Tipopils (Birrificio Italiano), Back Door Bitter (Orso Verde), Ambrata (Maltus Faber), Nivura (Scarampola), Verdi Imperial Stout (Ducato), Divina (Torrechiara), Bastarda Doppia (Amiata), Stoner (Brùton), Re Ale (Birra del Borgo), Rajah (Stazione Birra), Farrotta (Almond ’22), Noscia (Maltovivo), BB10 (Barley).

Qualche giorno più tardi, e più precisamente sabato 7 febbraio, sarà invece la volta del primo appuntamento con il bir tur, una serie di visite ai birrifici italiani organizzati da Mirko Caretta della bottega bir&fud di Roma. La prima tappa è lo splendido L’Olmaia, dove i partecipanti avranno modo di scambiare due chiacchiere con il grandissimo birraio Moreno Ercolani, oltre a godere dell’evocativa location del birrificio, immerso nella Val d’Orcia (purtroppo ancora per poco, l’Olmaia si trasferirà a breve in altra sede).

Il programma della giornata prevede la partenza alle 10,30 da Roma, a cui seguirà, una volta giunti a destinazione, la visita agli impianti di produzione, l’assaggio delle 4 birre prodotte sia in bottiglia che dal fermentatore e quindi il pranzo con una selezione di formaggi e salumi artigianali, frittura di verdure e pane di Gabriele Bonci. Verso le 17 si tornerà a Roma. Per prenotazioni e informazioni vi rimando al blog del bir&fud.

L'autore: Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

Leggi anche

Ancora eventi a dicembre: Birre sotto l’albero e non solo

Prima di interrompere momentaneamente le trasmissione per il ponte dell’Immacolata, diamo un’occhiata ad altri eventi ...

Ancora eventi a inizio dicembre: Vallescura Open Day, Christmas Beer Festival e altri

Con l’avvicinarsi delle festività il rush finale degli eventi birrari è ormai ufficialmente cominciato e ...

5 Commenti

  1. Eheheheh…..ti ringrazio per il grandissimo ma ancora c’è tanta, tanta ma tanta strada da fare…….e sempre in salita poi………;-))
    Ciao Andre

  2. Giusto..e anche tante curve direi per arrivare alla foce..ti saluto Moreno, Gennaro Birra Amiata

  3. …..Le famigerate curve della Foce……
    Ciao Gennaro…….

  4. A presto, e complimenti per quanto stai facendo.

  5. Ciao

    Ho messo online i video della premiazione di tutte e 22 le birre che
    hanno ricevuto l’etichetta nella guida Birre d’Italia 2009.

    Vale la pena vederli per conoscere i Birrai, le loro storie i loro
    aneddoti..momenti celebrativi davvero divertenti,simaptatici ed
    emozionanti

    video su

    http://www.mysobry.org

    alla prossima
    Davide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *