Cimec
Home » Andrea Turco (pagina 312)

Articoli di Andrea Turco

Andrea Turco
Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore. È tra i creatori del festival Fermentazioni e organizzatore della Settimana della Birra Artigianale. Nel tempo libero beve.

In Veneto apre i battenti il BirrOne

Come annunciato da Simone Dal Cortivo su ihb, il prossimo 19 aprile sarà inaugurato il BirrOne, un nuovo birrificio artigianale situato a Isola Vicentina (Vicenza). Poche le informazioni al riguardo, se non che il parto di questo progetto è stato piuttosto travagliato e che fondamentale è stato l’apporto di Paolo De Martin di Villapola. La serata di inaugurazione comincerà alle …

Vai all'articolo »

D'accordo, lo ammetto…

…non esiste alcuna Baladin Nana: era un semplice e innocuo pesce d’aprile. Pensavo che fosse anche scontato: insomma, il nome ridicolo della birra e quello poco credibile del luppolo italiano (per di più già pronto dopo qualche settimana dalla comunicazione del progetto?) mi sembravano ottimi indizi. Invece a quanto pare la notizia ha colto in inganno non poche persone e …

Vai all'articolo »

I 50 migliori birrifici USA secondo la Brewers Association

Come ogni anno, la Brewers Association (associazione di categoria statunitense) ha pubblicato la lista dei 50 migliori birrifici artigianali americani. L’elenco si basa sulle statistiche di vendita nell’arco dell’anno appena passato. Ventuno sono gli stati americani rappresentati, con la California in pole-position grazie a ben 8 produttori. Come dichiarato da Paul Gatza, direttore della Brewers Association: La stragrande maggioranza dei …

Vai all'articolo »

Torna il Pils Pride!

Dopo la prima edizione dello scorso anno, il prossimo maggio torna il Pils Pride, manifestazione organizzata dal Birrificio Italiano e dedicata completamente alle pils. L’idea è di valorizzare quello che è lo stile birrario più diffuso al mondo e, proprio per questo, più trascurato: le birre industriali, che oggi troviamo in quasi tutti i bar e pub esistenti, derivano proprio …

Vai all'articolo »

Birrificio Cajun: ancora una novità dalla Toscana

La Toscana si conferma ancora la regione emergente nel panorama nazionale della birra artigianale. Ai tanti birrifici nati negli ultimi tempi si è da poca aggiunta una nuova realtà: Cajun. L’idea alla base di questo progetto prende forma all’inizio del 2006, quando Gianfranco Amadori e Walter Scarpi decidono di gettarsi nell’avventura dell’arte brassicola, ancora ammaliati dal fascino delle birre artigianali …

Vai all'articolo »

Baladin debutta nella bassa fermentazione

ATTENZIONE: questo è un passato Pesce d’Aprile! Alla fine anche il più importante birrificio artigianale d’Italia, il Baladin, rivoluziona le proprie abitudini con il suo primo prodotto a bassa fermentazione. La birra si chiamerà Nana, un nome ricorda in qualche modo le precedenti creature del birrificio di Piozzo, ma che è anche un chiaro gioco di parole con riferimento al …

Vai all'articolo »

Il dilemma Wetherspoon

In questi giorni i blog birrari del Regno Unito si stanno dividendo nel giudicare la principale manifestazione birraria del momento sul loro territorio: l’International Real-Ale Festival. L’evento vanta ben 50 Real Ale provenienti da tutta la Gran Bretagna e dall’estero, con diverse chicche tra prodotti pluripremiati e birre realizzate per l’occasione. Gli organizzatori lo definiscono “il più grande festival di …

Vai all'articolo »

Un lambic dalla Scandinavia: Tyttebær

Dovrebbe ormai mancare pochissimo al lancio di una nuova birra nata dalla collaborazione tra due delle più importanti realtà artigianali del nord Europa: la norvegese Nøgne Ø e la danese Mikkeller. Il risultato sarà un prodotto particolarissimo dal nome (per noi) piuttosto ostico: Tyttebær. Il termine si riferisce all’appellativo norvegese del nostro mirtillo rosso (Vaccinium vitis-idaea). Particolarità di rilievo: verranno …

Vai all'articolo »

The Local Brew: le micro americane in DVD

The Local Brew è un interessante progetto americano, nato da poco ma già molto promettente. L’idea, di per sè neanche troppo originale, è di realizzare una serie di documentari televisivi presso i più importanti microbirrifici degli Stati Uniti (sul sito si parla di “mondo”, ma vogliamo essere realisti), ripercorrendo le fasi di produzione, intervistando i birrai, svelando i segreti di …

Vai all'articolo »